CARTA RUVIDA


CARTA RUVIDA
di Antonio Capra
 
Urla e poltiglia di vita.
Cerco un riparo umido,
vagina di salvezza,
utero di speranza.
I miei occhi bruciano
mentre osservano brandelli di cielo
che hanno perso il loro odore,
perchè non li ammiro più con te sul mio petto.
E tu, stella lontana,
che continui a brillare di una luce non tua,
ricorderai il mio viso
quando, vecchia, correrai nuovamente
sui prati della tua giovinezza?
Malinconico è il mio riflesso
sulle pagine di carta ruvida.
Come i miei ricordi di te.
 

La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

CARTA RUVIDA

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login