Leone D’oro Kim ki-Duk

Venezia 69: Michael Mann  in voce di presidente della giuria del Festival , ha consegnato il premio di miglior film a Kim Ki-duk per il suo ultimo capolavoro “Pietà”. Il misto di simbolismi cristiani  e una grossa dose di contenuti sessuali girati tra ambientazioni al limite del teatrale, sono solo alcuni ingredienti del cocktail di  tensione emotiva nel quale vuole portarci Kim Ki-Duk.

Ispirato dal dipinto di Michelangelo la “Pietà”, il registra ritrae  una un incontro tra un uomo  che si nutre di odio e una donna che un giorno si presenta davanti alla sua porta confessandoli di essere sua madre.

 

Filmografia Kim Ki-Duk

 

 

 

source:wikipidia

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi