Goodbye Tom Sims: inventore dello snowboard


Aveva 61 anni. Era stato campione mondiale di skateboard e snowboard, imprenditore e designer. Costruì a 12 anni la sua prima tavola per la neve.

Ad alcuni il suo nome non dice molto, ma ai tantissimi appassionati i snowboard, la spettacolare tavola in grado di scivolare con mirabolanti acrobazie sulla neve, il nome di Tom Sims suona come una leggenda. Un mito che si è spento all’eta di 61 anni, in un ospedale di Santa Barbara in California.
E’ stato grazie a questo geniale atleta che oggi moltissimi giovani in tutto il mondopossono praticare questo straordinario sport, solitamente inviso agli sciatori tradizionali.
Sims, che aveva una passione fuori dal comune per lo skateboard, di cui divenne un grande campione, inventò la prima tavola per la neve all’età di 12 anni, nel 1963. Poi nel 1975 divenne campione mondiale di skateboard e nel 1983, vinse invece il titolo iridato proprio nello snowboard.
Quando qualcuno gli chiedeva come gli era venuto in mente di inventarsi la tavola per la neve, Sims rispondeva: “Non essere capace di andare con lo skateboard su una strada ghiacciata”.
Tom Sims è stato un atleta, un imprenditore e un designer eccezzionale, oltre che stuntman, che fece da controfigura a Roger Moore in “A view to kill”, uno dei film della saga di James Bond.

source:globalist.it


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Goodbye Tom Sims: inventore dello snowboard

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login