Un sorso di Notte / A sip of Night


Sabato 22/09/2012, 17:07. Milano, Italia.

 

Avvolti dal nero grembo della notte

-vino dei nostri sogni segreti-

accarezzo le tue cosce tortuose

accavallate come forbici di carne,

la languida sigaretta penzolante

cupo volto di insonnia

sguardo di lama tagliente

cuore coccio di bottiglia:

tu sei uguale a me.

Siamo martiri del buio

kamikaze dell’oscurità

sacrifici dell’ombra…

ci aggiriamo per l’Eden di notte

mangiando tonnellate di mele

mentre Dio dorme come tutti

e il cielo russa come temporale,

la luna è il nostro anello nuziale

la tenebra il nostro soffice talamo

dove abbracciati ci nascondiamo dalla luce:

perché un giorno inevitabile

il sole ci scoverà

e ci separerà ghignando

uccidendoci con il suo arido amore

in un lugubre lampo d’invidia.

Ma ci incontreremo ancora

è destino non temere,

ci ricongiungeremo come sempre

sulla soglia del nostro amato grembo…

là, dove l’alba diventa inferno

e il tramonto paradiso.

 

Riccardo Novellone

 

http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=165518


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Un sorso di Notte / A sip of Night

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login