Movie of the day – RAPA NUI (Reynolds, ’94)


[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-RCHhEjqyjc[/youtube]

Rapa Nui è un film del 1994 diretto da Kevin Reynolds, con Jason Scott Lee, Esai Morales e Sandrine Holt. Prodotto dal regista assieme a Kevin Costner, il film è ambientato sull’Isola di Pasqua nel periodo antecedente la colonizzazione europea.

Nel 1680, in un’isola sperduta del Pacifico il cui antico nome (Te-pito-o-te-Henua) significa “ombelico del mondo”, si svolge la contrastata storia d’amore tra Ramana, una fanciulla appartenente alla tribù dei Lobi Lunghi, i nobili responsabili dell’erezione di gigantesche statue (moai) a carattere religioso e Noro, un giovane della tribù dei Lobi Corti, popolo di schiavi sfruttati per la loro costruzione. Noro è il nipote del capo dell’isola, l’Uomo Uccello, da qui le immaginabili difficoltà frapposte al loro amore a causa della differenza di casta. Il matrimonio viene infine concesso a patto che Noro vinca per la sua tribù la gara per la nomina del nuovo Uomo Uccello e che Ramana acconsenta a rimanere segregata per sei lune in una angusta grotta, al fine di “purificarsi” ed essere quindi degna del cambio di status sociale. Ramana, per amore di Noro, accetta.

Tuttavia, a seguito di un moto di protesta da parte dei Lobi Corti, viene eccezionalmente ammesso alla gara anche Make, un giovane appartenente al popolo dei Lobi Corti, è però anche lui innamorato della bella Ramana. Il capo, però, pone condizione che in caso di mancata vittoria, Make venga sacrificato. Make allora chiede che in caso di successo gli sia concesso di sposare Ramana. Da qui una sfida che assume connotati politici, sociali e sentimentali assieme.

La gara viene vinta da Noro, dopo che Make ha inavvertitamente fatto cadere il proprio uovo a pochi passi dal traguardo e trasforma la protesta dei Lobi Corti in aperta ribellione, da cui un conflitto che sfocia in un massacro. Noro e Ramana sopravvivono, assieme alla bambina nata durante il periodo trascorso nella grotta. Mentre il vecchio capo parte assieme alla sua corte su un iceberg scambiato per la bianca canoa inviata dagli dei, descritta dalle leggende isolane.

Coprodotto da Kevin Costner e diretto da K. Reynolds, punta a una dimensione epica senza raggiungerla. Tecnicamente apprezzabile, registicamente indeciso, molte difficoltà produttive. “Le riprese furono un incubo” (K. Reynolds). Molte proteste dagli ecologisti per presunti danni all’ambiente.

Fonti: Wikipedia, MyMovies


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Movie of the day – RAPA NUI (Reynolds, ’94)

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login