Movie of the day – BANGKOK DANGEROUS (Pang, ’99)


[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=pBlrRPWJKrA[/youtube]

Bangkok Dangerous (thailandese: เพชรฆาตเงียบ อันตราย) è un film del 1999 scritto e diretto dai fratelli Pang.

Opera prima dei fratelli gemelli Oxide Pang Chun e Danny Pang, il film racconta le gesta di un sicario sordomuto. Gli stessi fratelli nel 2008 hanno realizzato un remake statunitense dal titolo Bangkok Dangerous – Il codice dell’assassino, con protagonista Nicolas Cage.

Kong è un killer professionista sordo e muto. Nonostante non possa udire i colpi della sua pistola, negli anni ha sviluppato una certa dimestichezza con le armi da fuoco. Egli ha perso l’udito da bambino, per questo è stato oggetto delle prese in giro degli altri bambini, facendolo crescere come un giovane rabbioso. Grazie alla sua abilità con le armi, Kong si mette in luce verso un potente boss mafioso, che lo prende sotto la sua ala protettrice. Kong lavora come un killer su commissione per conto del boss operando nella zona di Bangkok. Kong ha per unici amici Joe, anch’egli killer professionista, e Aom, una ragazza che ha il compito di fare da tramite tra i due assassini e il boss. Quando Kong incontra la bella farmacista Fon, con la quale instaura un legame profondo, capisce che nella vita può esserci qualcosa più significativo. Ma quando l’amica Aom viene rapita e violentata, Kong ricomincia una sanguinosa spirale di violenza dalle conseguenze tragiche.

I fratelli Pang, Danny e Oxide, ci provano a restituire linfa a un canovaccio che a suo tempo – ormai dieci anni fa – regalò loro la notorietà, ma forse quel Bangkok Dangerous era troppo figlio di un’epoca, di una tendenza, diciamo pure di una moda, assai difficile da ricreare in vitro. Kong non è più protagonista e non è più muto, mentre lo è Fon, impossibile oggetto d’amore e strumento di redenzione; Joe si chiama ancora Joe ma è tutt’altro, un killer straniero (nel senso di non thailandese) in cerca dell’ultimo colpo, cliché consunto della luce in fondo a un tunnel che pare non finire mai.

Bangkok Dangerous non è certo un capolavoro (a mio avviso, n.d.r.). Ma ogni tanto, credo che faccia bene anche mangiare un po’ di pop-corn senza riflettere tanto su ciò che stiamo guardando.

Fonti: Wikipedia, MyMovies


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Movie of the day – BANGKOK DANGEROUS (Pang, ’99)

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login