Movie of the day – BEGINNERS (Mills, ’10)


[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=rXUFUp6vsxg[/youtube]

Beginners è un film del 2010 scritto e diretto da Mike Mills, interpretato da Ewan McGregor, Christopher Plummer e Mélanie Laurent. Presentato in anteprima al Toronto International Film Festival del 2010, il film si ispira ad eventi reali della vita di Mills, quando suo padre, all’età di 75 anni, fece coming out, cinque anni prima della sua morte.

L’artista Oliver, dopo la morte della madre, si ritrova a fronteggiare un evento inaspettato. Il padre settantacinquenne gli confessa di essere gay, inizialmente sorpreso, Oliver non riesce a capire i motivi di questo tardo coming out, così si ritrova ad osservare il radicale cambiamento dell’uomo, che inizia a frequentare locali, organizzare feste e che riesce a fidanzarsi con un ragazzo molto più giovane di lui. Oliver, dalla scelta del padre, capisce il riscatto di un’intera vita fatta di privazioni e accompagnando gli ultimi anni di vita del genitore, malato da tempo di cancro, riesce a dare un nuovo valore alla propria vita, impegnandosi in una relazione seria con l’amata Anna e vivendo coraggiosamente e ironicamente la vita, come gli ha insegnato il padre negli ultimi anni di vita.

Passato vergognosamente inosservato nelle sale italiane, la pellicola di Mike Mills mette sul piatto una storia autobiografica rivivendo la vita del padre, il quale dopo un matrimonio lungo 40 anni, alla morte della moglie, decide di rivelare la propria omosessualità e di vivere, nonostante una malattia terminale, fino in fondo i propri giorni. E’ quantomeno singolare, come solo grazie agli Academy Awards, si sia potuto scoprire questa bella prova corale di attori, dove il meritato premio oscar Christopher Plummer interpreta il padre Hal, finalmente libero da ogni peso interno. Il regista californiano, partendo dal tema dell’omosessualità raccontato gioiosamente, sposta in punta di piedi il centro della narrazione, raccontando la difficoltà di instaurare rapporti umani, sulle paure che affliggono gli uomini, che abbiano o meno alle spalle complessità familiari. Oliver combatte con un infanzia fatta di freddezza, derubato di quel calore umano di cui un bambino ha bisogno; Anna combatte allo stesso modo i propri demoni. Ne viene fuori un ritratto sociale schietto e sincero, un mondo pervaso dall’imbarazzo nel parlare di certe tematiche, che crea tabù e scarsa abitudine nel dialogo, un mondo molto più esteso e sconosciuto di quello che le persone vogliono credere, nascondendosi dietro la tanto abusata frase “sto bene”. D’altronde, se tutti fossimo disincantati e deliziosamente ingenui come il piccolo Arthur, il mondo sarebbe dannatamente simpatico.

Fonti: Wikipedia, MyMovies


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Movie of the day – BEGINNERS (Mills, ’10)

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login