Un tifoso attacca il portiere dei Leeds

Scene di autentica follia calcistica mercoledì sera allo stadio di Hillsborough (già tristemente noto per la tragedia del 1989, nella quale morirono 96 persone) dove si giocava il sempre infuocato derby dello Yorkshire fra Sheffield e Leeds United. Al 77’ un gruppetto di tifosi ospiti ha invaso il terreno di gioco per festeggiare il pareggio del Leeds (siglato da Michael Tonge con un tiro dalla distanza) e uno di loro ne ha approfittato per aggredire il portiere dello Sheffield, Chris Kirkland: il teppista schiaffeggia con entrambe le mani l’ex Nazionale inglese, poi se ne torna indisturbato sulle tribune, dove viene accolto da urla di giubilo e pacche sulle spalle dai compagni di invasione.

Potrebbero piacerti anche:


I più condivisi