La figlia di Beppe Grillo segnalata per cocaina


Luna Grillo, figlia del leader del M5S, è stata segnalata alla prefettura perché in possesso di due dosi di stupefacente per uso personale

BOLOGNA – Durante un controllo di routine è stata trovata con due dosi di cocaina, una da 0,3 e l'altra da 0,16 grammi. Luna Grillo, figlia di Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, è stata segnalata alla Prefettura di Rimini come consumatrice di sostanze stupefacenti. Un provvedimento amministrativo che scatta quando un soggetto viene trovato con dosi di droga per uso personale. Luna, cantante 32enne, è stata fermata da una volante della Questura riminese nella serata del 7 novembre. La notizia è stata riportata dalla stampa locale. La figlia del leader dei grillini stava percorrendo in auto piazzale Tripoli. Alla vista dei poliziotti, ha consegnato di sua spontanea volontà due involucri con una modica quantità di cocaina, per uso personale. A quel punto è scattata la segnalazione alla Prefettura.

fonte: corriere.it

zp8497586rq

La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

La figlia di Beppe Grillo segnalata per cocaina

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login