La leggenda del sitar ha lasciato questa terra: addio a Ravi Shankar

Si è spento all'età di 92 anni una delle leggende dalla musica indiana dell'ultimo secolo: Ravi Shankar. Il maestro è morto a causa di una crisi cardio-respiratoria indotta dai problemi di salute che lo affliggevano ormai da un anno. Nelle ultime ore si era sottoposto ad un intervento di sostituzione di una valvola cardiaca, ma ieri sera ci ha lasciato per sempre.

Il grande musicista di Varanasi, tra le altre cose, padre di Nora Jones, ispirò e f

u maestro di alcuni dei più grandi artisti della storia del rock, passando attraverso George Harrison – suo alunno e discepolo negli anni '60 – e facendo conoscere le sonorità della cultura indiana al mondo Occidentale. Partecipò ad alcuni a storici eventi musicali come Woodstock e il festival di Monterey creando il suo stuolo di seguaci in tutto il globo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=t79aI-I6ucA[/youtube]

Riposa in Pace grandissimo…

zp8497586rq

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi