Grezzo 2 – Una magica avventura


Dal sito ufficiale: “Grezzo2 è uno sparatutto in prima persona del 1984 (questo spiega la sua grafica di merda) riproposto a partire da quest’anno solo su sistemi Windows. E’ stato creato a cazzo di cane fregando in giro vari pezzi di videogiochi vecchi tipo Duke Nukem, Doom, Quake e Age Of Empires, tutti ficcati dentro a un motore grafico vecchio e brutto. Grezzo2 è un tributo alla violenza videoludica più classica ed estrema, quella di un tempo in cui i nemici esplodevano in mille pezzettoni rossi e i giochi costavano meno ed erano volgari, diseducativi e potevi investire le vecchiette con la macchina per strada, mica come i giochi del cazzo di adesso, simulazioni pallosissime della guerra reale dove gli iracheni non sanguinano neanche dopo una fucilata nei denti e non c’è il sangue.”

Il sito ufficiale prosegue con: “Grezzo2 FA schifo. È brutto, fatto male, con personaggi presi qua e là e un sacco di roba che non funziona come dovrebbe. Usa tra l’altro un motore alla Doom, un gioco di ormai 20 anni fa, e lo fa APPOSTA. Grezzo2 è viscerale, è l’apoteosi della visceralità. È come ven**e in faccia a una pornostar in pensione dopo aver mangiato la zuppa inglese della Coop con le mani. È come ubriacarsi di Fink Bräu e finire la serata a limonare con il/la tuo/a compagno/a delle superiori bruttino/a​ (ma che magari sa far bene i pom**ni). È come quando ti cade una fetta di pane con nutella per terra e nonostante questo soffi un po’ e poi te lo​ mangi lo stesso. Ecco cos’è Grezzo2. È sincero. Giocare a Grezzo2 è come scopare.”

La voglia di giocarci è cresciuta smisuratamente dopo aver visto questa video recensione:

Il link al sito originale dove scaricare il gioco: Grezzo 2


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Grezzo 2 – Una magica avventura

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login