Muntari litiga con un tifoso a Milanello

Il centrocampista del Milan perde letteralmente la pazienza. Al termine dell’amichevole vinta con la Folgore Caratese di giovedì scorso, il giocatore ghanese si è reso protagonista di uno spiacevole siparietto all’esterno di Milanello.
Muntari, dopo essersi fermato a lungo con alcuni tifosi per il consueto rito di autografi e foto, è ripartito in macchina provocando la rabbia di alcuni presenti che, non essendo riusciti ad ottenere il personalissimo ‘trofeo’, hanno inveito contro il numero 4 rossonero. Un ‘vaffa’ di troppo che ha provocato la rabbiosa reazione dell’ex interista. Muntari ha così fermato immediatamente l’auto e, tra lo stupore di tutti, è sceso per confrontarsi animosamente con alcuni tifosi.

“Venite qua e rompete il c… Voi siete qui per noi, ma noi siamo qui per voi. Mi sono fermato qua per voi, mi fermo sempre. Vado via e mi dici vaff…?”,questo lo sfogo di Muntari. Pronta però la replica di alcuni tifosi (“Ma non diceva a te”), mentre altri sostenitori cercano di trattenere la rabbia del calciatore.
“Dai Sulley fai il bravo”, ha aggiunto un altro mentre Muntari risaliva sul suo bolide nero e lasciava il centro d’allenamento rossonero. “Ti vogliamo bene”, l’ultimo saluto di molti tifosi a sancire la pace tra il calciatore e il pubblico rossonero.

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi