Belgio: portiere sbatte sul palo e sviene in campo

Tentativo di parata molto dolorosa per Boubacar Barry, 33 anni, estremo difensore del Lokeren. All’ottavo minuto della partita contro il Bruges, valida per la massima serie del campionato belga, il portiere della nazionale della Costa d’Avorio colpisce il palo della porta con la testa e finisce steso a terra. Barry è svenuto, si teme il peggio, la partita viene sospesa e sul campo intervengono i paramedici. Dopo qualche minuto il 33enne si riprende, tuttavia dev’essere trasportato in ospedale per degli accertamenti. L’incontro finisce 1-2 per il Bruges. (e.b.)

fonte: corriere.it

Potrebbero piacerti anche:


I più condivisi