Poliziotti arrestano un pedone e sparano al cane


Freddato con quattro proiettili il cane di un uomo arrestato in strada per aver filmato col cellulare un’azione degli agenti. Il video dell’uccisione di un cane da parte della polizia californiana davanti agli occhi del suo padrone ha provocato grande sdegno in Rete. Il cruento filmato amatoriale, girato domenica sera a Hawthorne, nella contea di Los Angeles, mostra due agenti di polizia mentre arrestano Leon Rosby per «interferenza con operazioni di polizia»: l’uomo di colore avrebbe filmato con il telefonino un’azione degli agenti intervenuti in un quartiere della città dove si era verificata una doppia rapina e avrebbe disturbato il loro intervento tenendo il volume della sua autoradio troppo alto.

SCENA CRUENTA – Rosby, che ha precedenti penali per resistenza all’arresto, percosse e guida in stato d’ebbrezza, dopo essere stato richiamato dalla polizia, è avvicinato dagli agenti ed è ammanettato. Ma dopo pochi secondi dalla sua auto esce come una furia Max, un Rottweiler di 60 kg: il cane attacca gli agenti che intanto sono stati raggiunti da un terzo poliziotto. Quest’ultimo, con la pistola in pugno, colpisce il Rottweiler con diversi colpi d’arma da fuoco. L’animale, agonizzante, esala l’ultimo respiro dopo pochi secondi: «Non avrebbe dovuto morire così – ha dichiarato ai media americani Rosby, che ha passato una notte in carcere ed è stato rilasciato l’indomani – La sua unica colpa è stata quella di difendermi. Stava cercando di impedire che gli agenti mi facessero del male».

LA VERSIONE DELLA POLIZIA – Da parte sua la polizia fa quadrato attorno all’agente che ha sparato e sottolinea che l’ufficiale non aveva altra scelta: «Sembra che l’agente abbia cercato di raggiungere e afferrare il guinzaglio – ha dichiarato Scott Swain, tenente della polizia di Hawthorne -. Poi il cane si è lanciato verso gli agenti e uno di loro è stato costretto a sparare». Intanto però in Rete già è partito un ampio dibattito e abbondano le critiche contro l’azione della polizia. La maggior parte degli internauti non solo afferma che l’uccisione del cane poteva essere evitata, ma contesta anche le motivazioni dell’arresto dell’uomo di colore. Più di un utente si è infatti chiesto se sia lecito arrestare una persona seduta stante e con tanto di ammanettamento solo perché quest’ultimo sta riprendendo un’azione della polizia in un luogo pubblico e ha il volume dell’autoradio troppo alto


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Poliziotti arrestano un pedone e sparano al cane

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login