Ridere della morte: l’arte di Joan Cornellà

Tutto ciò che definireste moralmente e politicamente scorretto potete trovarlo nelle illustrazioni di Joan Cornellà, classe 1981, da Barcellona con fastidio. Messo a riposo il fumetto canonico,  Joan disegna vignette crude, ricolme di spietato nonsense che sembra uscir fuori da una sit-com dimenticata in garage a marcire. Esaspera i mille vizi della società esteticamente accettabile, riempiendo le proprie tavole di un umorismo nero pece. Recentemente ha pubblicato un libro che raccoglie un bel po’ dei suoi lavori, “Mox Nox”, pubblicato per Bang edizioni in Spagna e Francia. Amatelo!

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi