IED un campus internazionale – Management Lab

Milano, Roma, Torino, Venezia, Firenze, Cagliari e ancora Barcellona, Madrid, Sao Paulo, Rio de Janeiro, Pechino e Shanghai, per quanto distanti possano essere queste città l’una dall’altra saranno sempre unite da una parola d’ordine, il design: è proprio nei crocevia più importanti del globo infatti che trovano luogo le sedi dello IED, l’Istituto Europeo di design.

Dal 1966 lo IED opera nel campo della formazione e della ricerca nelle discipline della moda, del design, delle arti visive e della comunicazione, offrendo ai suoi 2000 studenti circa 30 diversi corsi triennali, master, corsi di specializzazione e aggiornamento in ben cinque lingue differenti (italiano, inglese, spagnolo, cinese e portoghese). E non solo: l’Istituto Europeo di Design propone infatti anche IED Management Lab, il laboratorio di formazione che mira alla creazione di “addetti ai lavori” specializzati, figure professionali in grado di agire a livello manageriale nei molteplici campi del mondo della comunicazione, dalla pubblicità al marketing, dalle risorse umane alle public relations.

IED è una struttura privata e tutta nostrana, ma dallo stampo e dalla fama ormai completamente internazionale e fondata “sull’idea che il sapere e il far sapere devono crescere insieme. Nel rispetto delle logiche del mercato e dei principi della formazione di alto livello avviamo scelto una cultura del progetto più autentica e attuale. Abbiamo concepito, pianificato e costruito la scuola del progetto”, spiega Francesco Morelli fondatore e presidente dell’Istituto Europeo di Design, che poi conclude: “Sappiamo che cosa significhi portare avanti un’idea fino a vederla realizzata e lo insegniamo ai giovani creativi di tutto il mondo”.

Articolo sponsorizzato

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi