I dieci tipi di ‘figa di legno’


Quali sono i dieci tipi di ‘figa di legno?. Parliamo ovviamente di donne che si caratterizzano per comportamenti particolari ma anche per il modo di vestire o di apparire. Vediamoli insieme:

truciolato

Di truciolato: è la donna che se la tira, almeno fino a quando non le offrono da bere per poi rivelarsi per ciò che è realmente, scarto del legno. Bella ma non di qualità, brutta copia delle starlette televisive, buona per una sera e non di più.

compensato

Di compensato: Preziosa fuori, truciolato dentro; di ragazze così se ne trovano dappertutto in quel di Milano; è solita tirarsela ma non ha nulla da offrire. Da evitare ricordandosi che non è tutto oro quello che luccica.

castagno

Di castagno: regina nella sua città dove lascia a bocca aperta i suoi numerosi pretendenti. Ma al di fuori si contano sulla punta delle dita gli uomini che le si avvicinano. Una paesana saputella e nulla più.

abete

Di abete: sta antipatica a tutti senza fare nulla in particolare; è così per sua natura con quel misto di antipatia e supponenza che sfociano talvolta nell’arroganza. Poco da dire anche esteticamente, carina e nulla più. Pronta a cadere nel dimenticatoio dopo un breve periodo da ‘figa di legno’.

palissandro

Di palissandro: Vocina stridula, profumo di rose: queste le sue due caratteristiche principali. Esperta in tutti i campi della seduzione, cerca sempre nuove prospettive per godersi la vita. Una gatta morta esotica, che affascina; sarà perché ha un fare d’artista bohémien che non lascia scampo. Se deciderà che sei al suo livello ti farà vivere un’esperienza indimenticabile. SE.

massello

Di massello: è la donnna tutta d’un pezzo, difficile da trovare tanto che pure lei ne è consapevole. Difficile non rimanere in soggezione se la si incontra per strada. Inarrivabile.

radica

Di radica: è la donna che esce di casa solo se vestita alla moda, atteggiandosi come una primadonna. Il suo migliore amico è il suo ego e probabilmente potrà darla solo a lui. Se passa davanti a uno specchio non può fare a meno di ammirarsi, pensando di essere l’inarrivabile. Sbaglia.

ciliego

Di ciliegio: è la donna concreta, che resiste a tutto dalle mode agli ex alle amiche stronze. E’ anticonformista e dallo stile inimitabile; qui sta la sua forza che però non la rende facilmente avvicinabile perchè in grado di mettere in soggezione anche il miglior latin lover. E’ una donna provocatoria, che osa.

mogano

Di mogano: è una donna ‘pregiata’, consapevole di essere un esemplare unico. Bellezza si ma anche emozioni e classe che la contraddistingue. Sarà difficile averla da lei. E’ la donna che tutti vorrebbero ma che solo pochi hanno il privilegio di avvicinare.

ebano

Di ebano: è la donna in via di estinzione. Tutta da ammirare, maestosa e di una categoria superiore. O forse addirittura di un altro pianeta. Aliena.

 

Fonte: ledieci.net


La tua reazione?
Cute Cute
1
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
1
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

I dieci tipi di ‘figa di legno’

Ne vuoi di più?
Seguici per rimanere sempre aggiornato!
Nascondi - Seguo già Ziqqurat

Login

Diventa parte della nostra community!

Resetta la tua password

Back to
Login