Compra appartamento davanti all’ex moglie e installa una statua di dito medio gigante

L’amore è bello, liberatorio, catartico, ci può rendere felici per sempre: l’amore è quello a cui tutti aspirano. Ma certe volte finisce, e se non finisce bene lascia dei rimpianti e dei risentimenti non facili da estirpare. Lo sa bene Alan Markovitz, 59enne di Detroit che, dopo il divorzio, ha deciso di comprare la casa davanti a quella dell’ex moglie. E di piazzare nel terrazzo una statua in bronzo di un dito medio, evocante un gesto non proprio carino. Ovviamente la statua è rivolta verso le finestre dell’ex compagna. Le immagini sono state postate dalla figlia della donna su Twitter.

Il dito medio illuminato di notte:

middle-finger-2

Alan Markovitz:

alan-markovitz

La moglie Lea Tuohy e la figlia Lenka:

lenka-lea-tuohy

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi