Spotify, musica gratis anche su smartphone e tablet

Spotify continua a crescere. Daniel Ek, fondatore e amministratore delegato della società svedese, ha annunciato in diretta streaming da New York che Spotify si potrà usare gratuitamente anche da smartphone e tablet, sia iOS che Android. Ma ci saranno delle differenze fra i due dispositivi. Per gli smartphone, infatti, lo streaming gratuito sarà disponibile solo in modalità shuffle. In pratica, Spotify consentirà di scegliere quale artista ascoltare, ma non quali canzoni, che verranno quindi riprodotte in maniera casuale. Si potrà accedere gratuitamente in modalità shuffle anche alle proprie playlist, a quelle degli utenti seguiti e a quelle messe a disposizione dal servizio. Unico limite: si potranno saltare al massimo sei canzoni in un’ora, poi decide Spotify.

Ci saranno interruzioni pubblicitarie, esattamente come nella versione desktop – “la pubblicità è comunque inferiore a quella che passa sulle radio commerciali”, ha precisato Ek. L’intento, in sostanza, è quello di “creare una radio, ma con più possibilità di scelta”. Gli utenti Premium, che pagano un abbonamento di quasi 10 euro al mese, continueranno ad avere il vantaggio di poter ascoltare la musica senza interruzioni pubblicitarie, di poter scegliere le singole canzoni e di avere a disposizione la musica anche offline.

Per quanto riguarda i tablet, Spotify funzionerà in maniera del tutto simile alla versione su Mac e PC, e quindi sarà possibile ascoltare qualsiasi canzone e artista on demand.

Fonte: wired.it

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi