Z-MACHINES: una band formata esclusivamente da robot

Abbiamo già visto musicisti robotici  in passato ma questi Z-Machines sembrano molto meno rigidi e sfornano una musica che sembra più improvvisata che robotica. In questa clip il chitarrista ha 78 dita e il batterista 22 tamburi.

Potrebbero piacerti anche:


I più condivisi