Fogli di Carne

Venerdì 31/01/2014, 21:46. Milano, Italia.

 

I nervi sono sassolini nel terremoto del tempo che scorre.

La pelle è elettrica, un’unica squama rosa.

Ti senti meglio dopo aver letto il giornale della Domenica?

La tua unica ambizione: congelare l’ego,

una corda rotta nella sua nota

il letto sfatto dopo che ci hai scopato sopra.

La coscienza farà di tutto per abbandonarti.

Credi che otterrai qualcosa con il prossimo respiro?

Personalmente, si.

L’algoritmo della vita riesce ancora ad affascinarci.

Sepolti dalla televisione, dal lavoro, dalla moda

la brace della fenice continua a brillare, celata.

Prima o poi arriverà l’uragano

quel delicato, innocente e profumato respiro

che ci farà divampare

come il sole a mezzogiorno,

prima o poi.

La folla sarà un unico “si”,

il cielo un salotto,

e un nostro sbadiglio, l’assordante tromba dell’apocalisse.

 

Riccardo Novellone

 

http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=165518

Potrebbero piacerti anche:

Fogli di Carne Nox

Mercoledì 05/11/2014, 21:30. Milano, Italia.   Incantati dagli arcobaleni del nostro pensiero ci lasciamo sfuggire i lombi lussuriosi della terra… leggi di più

Fogli di Carne Nox

Martedì 21/10/2014, 16:21. Milano, Italia.   La testa nel fango e i piedi nel cielo languide erezioni nel mezzo la… leggi di più

Fogli di Carne Nox

Mercoledì 10/09/2014, 16:23. Milano, Italia.   Prega i tuoi dei bambina ingranaggio di lussuria che la terra si apra e… leggi di più

Fogli di Carne Nox

Giovedì 21/08/2014, 04:46. Los Angeles, U.S.A.   Cerchiamo il senso alla luce di un fiammifero sotto il tavolo dei nostri… leggi di più


I più condivisi