La donna che ha ucciso 9 persone perché hanno rifiutato la sua amicizia su facebook

Oggi su darlinmagazine.it  si legge la storia di Sha’Quonda Johnson soprannominata anche Facebook Friend Request Killer. Dopo una caccia all’uomo di 4 anni la polizia della Louisiana ha arrestato questa serial killer 2.0. Ben nove le sue vittime, tutte colpevoli di aver rifiutato le sue richieste d’amicizia su Facebook. Incredibile l’uscita della nonna che è rimasta stupita perché in fondo: ”Cosa c’è di male nel volersi fare nuovi amici, no?”

fbkiller1

Come molti serial killer più famosi di lei lasciava la sua firma sul luogo del delitto, classiche frasi afro-americane incazzate del tipo: ”magari la prossima volta mi accetterai su Facebook, motherfucker” oppure ”chi dei 2 ha più amici su Facebook adesso BITCH?”.

fbkiller2

Il suo inno di battaglia era ”se siamo amici qui sono contenta, se non accetti abbiamo un problema”.

Fonte: darlimagazine.it

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi