4 Monaci Tibetani fanno breakdance sulle note dei Beastie Boys

In onore di Adam Yauch, componente buddista dei Beastie Boys sostenitore del Tibet scomparso il 4 maggio 2012, quattro uomini vestiti da monaci buddisti si sono esibiti in una breakdance durante il convegno “Littlefield Performance and Art Space”.

Potrebbero piacerti anche:


I più condivisi