Messico: i droni sono i nuovi corrieri della droga

Martedì un drone imballato di metanfetamina si è schiantato nel parcheggio di un supermercato a Tijuana vicino alla dogana San Ysidro attraversando la frontiera Messico-California. C’erano in tutto sei panetti di droga, ciascuno del peso di circa 3 kg sostenuti dal veicolo a sei eliche. Il dispositivo è stato indentificato come un DJI Spreading Wings S900 Hexcopter (da 1,400$) le autorità non sanno ancora chi lo controllasse… tutto quello che sanno è che è stato sovraccaricato e che per questo è precipitato rovinosamente a terra.

”E ‘probabile che il drone non potesse sostenere il peso del carico ed è per questo che è caduto” secondo il comunicato ufficiale della polizia.

In altre parole: Breaking Bad!

walterwhitewink

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi