Una giovane artista di 19 anni utilizza oggetti reali per completare i suoi disegni


E’ più facile realizzare disegni che sembrano uscire fuori dalla pagina quando si incorporano nel foglio oggetti 3D, Kristina Webb ha fatto di questa pratica un’arte usando spaghetti come capelli e petali di fiori come abiti eleganti solo per citare alcune delle fantasiose ”aggiunte” ai lavori della giovane disegnatrice.

#1

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-10

#2

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-3

#3

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-8

#4

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-31

#5

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-16

#6

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-13

L'articolo continua

#7

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-14

#8

paintings-incorporating-real-object-kristina-webb-new-zealand-15

Fonte: Demilked


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

Una giovane artista di 19 anni utilizza oggetti reali per completare i suoi disegni

log in

Become a part of our community!

reset password

Back to
log in