“Blackout tattoos”, l’ultima moda arriva da Singapore


Si chiama tatuaggio “black out” per un motivo: l’ultima moda in fatto di inchiostro permanente arriva da Singapore e consiste nel coprire i vecchi tatuaggi con uno nuovo… tutto nero. I disegni  sul corpo che hanno fatto il loro tempo, diventati ormai indesiderati non vengono più tolti con il laser, ma completamente coperti di inchiostro nero. E, a quanto pare, nonostante sia un processo molto delicato, doloroso e in alcuni casi di lunga durata, l’idea è stata da molti apprezzata.
Il tatuatole Chester Lee del negozio Oracle Tatto (a Singapore, appunto) ha postato alcune immagini dei suoi nuovi lavori e subito sono diventate virali: “Del tatuaggio precedente rimangono le linee in negativo che compaiono attraverso la parte nera. Questo gli dona una texture specifica e per questo nessun “black-out tattoo” risulterà mai uguale a un altro”.
Che ne dite?

#1

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-3

#2

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-5

#3

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-6

#4

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-7

#5

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-8

#6

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-9

L'articolo continua

#7

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-11

#8

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-13

#9

blackout-tattoos-cover-old-ones-chester-lee-singapore-17

Fonte: Demilked


La tua reazione?
Cute Cute
0
Cute
Geeky Geeky
0
Geeky
Grrrr Grrrr
0
Grrrr
Lol Lol
0
Lol
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Win Win
0
Win
Wtf Wtf
0
Wtf

“Blackout tattoos”, l’ultima moda arriva da Singapore

log in

Become a part of our community!

reset password

Back to
log in