Un designer ha utilizzato FaceApp per stampare sorrisi sui dipinti e sulle statue classiche del museo di Amsterdam

Al contrario del nostri selfie rapidi i ritratti classici richiedevano tempo, tanto tempo per essere completati e infatti le persone assumevano il più delle volte delle espressioni molto serie. Girando per una galleria d’arte risulterà sempre più evidente che è quasi impossibile vedere qualcuno sorridere ma grazie alla tecnologia di oggi un ragazzo è riuscito a stampare i sorrisi anche sui volti più cupi!

#1

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-1

#2

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-2

#3

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-8

#4

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-12

#5

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-7

#6

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-5

#7

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-3

#8

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-4

#9

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-6

#10

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-9

#11

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-10

#12

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-11

#13

faceapp-smiles-cassic-paintings-olly-gibbs-13

Fonte: Demilked

Potrebbero piacerti anche:


I più condivisi