Questo enorme angelo composto da 100.000 coltelli è un potente tributo ai caduti degli attentati nel Regno Unito

Nel Regno Unito è stata realizzata una gigantesca scultura di 8 metri costituita interamente da 100.000 coltelli, oltre a questi numeri impressionanti c’è di più infatti si tratta di un monumento costruito per la dolorosa necessità di ricordare le vittime cadute sotto i numerosi e crescenti coltelli degli attentati nel Regno Unito e per far riconoscere a tutti che esiste un vero problema.

Il creatore dell’angelo, Alfie Radley, ha trascorso due anni a progettare e costruire la scultura per cui anche la polizia ha donato coltelli effettivamente utilizzati in crimini violenti in tutta l’Inghilterra e nel Galles, alcuni dei quali hanno persino i nomi delle vittime incise sulle lame. Il resto del materiale è arrivato grazie all’aiuto del British Ironwork Centre di Shropshire che ha avviato un programma di amnistia “Salva una vita, cedi il tuo coltello” attraverso il quale le persone hanno potuto donare in modo anonnimo i loro coltelli al progetto.

La scultura “Angel Knife” di 8 metri è in realtà un monumento…

knife-angel-sculpture-alfie-radley-7

per le vittime cadute sotto l’escalation di violenza per mano di coltelli nel Regno Unito

knife-angel-sculpture-alfie-radley-11

ed è interamente costituita da 100.000 coltelli

knife-angel-sculpture-alfie-radley-14

tra i quali alcuni usati davvero in crimini violenti.

knife-angel-sculpture-alfie-radley-18

Il creatore dell’angelo Alfie Radley ha speso due anni a progettare e costruire la scultura

knife-angel-sculpture-alfie-radley-17

knife-angel-sculpture-alfie-radley-19

knife-angel-sculpture-alfie-radley-15

e ora vorrebbe installarla in Trafalgar Square a Londra per sensibilizzare la popolazione

knife-angel-sculpture-alfie-radley-2

e tu puoi aiutarlo firmando questa petizione!

knife-angel-sculpture-alfie-radley-23

Fonte: Demilked

Potrebbero piacerti anche:

I più condivisi